Joseph Capriati - AllaDiscoteca

Joseph Capriati migliora… e ora è giusto scenda il silenzio sulla vicenda

La prognosi di Joseph Capriati, in ospedale a Caserta accoltellato dal padre dopo una lite per futili motivi nella loro casa nella frazione di Falciano, come sempre quando si è in ospedale per motivi seri, resta riservata.

Ma la situazione sembra essere sotto controllo. Ovvero il top dj campano sembra essere fuori pericolo.

Lo ha confermato anche Parallel Management (la sua agenzia) su Facebook, “Vi ringraziamo di cuore per l’affetto che ci state dimostrando. Fan, colleghi e amici. Ci teniamo a rassicurarvi che Joseph non è in pericolo di vita, e vi abbraccia”.

Per questo AllaDiscoteca, pur continuando ad aggiornarvi sulle notizie (speriamo buone) non racconterà dettagli inutili sul perché e per come questa lite sia scoppiata. AllaDiscoteca è un blog più o meno musicale.


Non ci occupiamo di gossip. Abbiamo dato questa notizia sperando che Joseph potesse farcela e siccome sembra sia proprio così, crediamo che sia giusto lasciare i protagonisti di questa tragedia (perché una lite che finisce così è una tragedia) ai loro problemi. Anzi, alla soluzione dei loro problemi, che sarà lenta e difficile.


Un’ultima osservazione: prima di kommentare (con la k) e scagliarsi moralmente, convinti di essere ‘buoni’ contro questa terribile lite, contro il “degrado”, ricordiamo che la convivenza forzata dovuta al Covid-19 di problemi come questi ne sta provocando diversi.


Questa volta è successo a Joseph Capriati, che a differenza di noi tutti, è molto famoso. Per cui la gogna mediatica e i “commenti” si sono sprecati, si sprecano e si sprecheranno. L’uomo, purtroppo, a volte è fatto così: ama commentare a caso.


Qui su AllaDiscoteca invece, e siamo sicuri non da soli, ci interessa solo una cosa: rivedere prima possibile Joseph Capriati in console entro breve e ballare forte, sotto cassa.


FORZA JOSEPH

1 thought on “Joseph Capriati migliora… e ora è giusto scenda il silenzio sulla vicenda

Comments are closed.